Una casa per un architetto

In questi giorni ho festeggiato con una cena il compleanno di mio marito. Essendo un architetto.... pensa e ripensa, mi è venuta l'idea di una casa...

Ecco cosa ne è venuto fuori!!!




Questa torta è stata realizzata così:

Ho preparato il pan di spagna con:

10 uova più uno intero.
300 gr. di zucchero
300 gr. di farina di cui 125 gr. di fruimina
2 bustine pan degli angeli.

Procedimento:

In una ciotola abbastanza capiente, mettiamo l'uovo intero (ossia non diviso dall'albume) e i 10 tuorli che lavoreremo con lo zucchero, finchè non otteniamo un composto molto spumoso. A parte montiamo gli albumi a neve ben ferma. Incorporiamo gli albumi allo zucchero e le uova mescolando da sotto a sopra per evitare che si smontino. Infine, uniamo le due buste di lievito. Ungiamo una teglia con un pò di burro, la infariniamo e inforniamo il nostro pan di spagna a 180 gradi per 40 minuti.
Non aprire mai il forno durante la cottura altrimenti il pan di spagna si abbasserà! Quando noterete che si è staccato dalle pareti della teglia allora sarà pronto... Aprite il forno un pò per volta prima di tiralo fuori.

Il bagno invece, è stato fatto con acqua, zucchero e maraschino (q.b.)

L'interno è crema pasticciera al cioccolato che prepareremo così :

4 uova intere
1 litro di latte
100 gr di farina
200 gr di zucchero
200 gr di cioccolato fondente.

Stemperare le uova con lo zucchero finchè non diventa spumoso. Nel frattempo far bollire il latte e lo uniamo allo zucchero e alle uova. Mescolare sempre nello stesso verso portando ad ebollizione finchè non si addensa. In ultimo aggiungere la cioccolata fatta a pezzi, finchè non si scioglie.

La copertura è stata fatta in marshmallow. Essendo un procedimento un pò lungo, troverete tutte le indicazioni  QUI.
L'erbetta intorno alla casa, è stata infine realizzata colorando lo zucchero con una fialetta di colorante verde.






Il tetto è stato fatto con gocce di cioccolato, le finestre e la maniglia della porta sono di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria e lavorato con il sac a poche.

Alla prossima torta!!!

Commenti

Post più popolari