Lasagne con la zucca



Una ricettina semplice semplice, ma molto buona, dai connotati tipicamente invernali. Con l'arrivo dei primi freddi, in cucina si sperimentano menù del tutto nuovi; per dare vita a piatti che richiamino i profumi invernali occorre però sfruttare gli ingredienti di stagione: uno di questi è la zucca.



Ingredienti per 4 persone:
500 gr di zucca
100 gr di pancetta affumicata o speck
300 gr formaggio tipo taleggio, oppure gorgonzola, opp. raschera, opp. fontina valdostana,
formaggio parmiggiano grattugiato
sale, pepe
 olio extra- vergine di oliva
250 gr di sfoglia fresca



Per la besciamella:
500 gr di latte
50 gr di farina
30 gr di burro
1/2cucchiaino di sale
un pizzico di noce moscata

Procedimento

Tagliamo a tocchetti la nostra zucca che, faremo rosolare in una padella coperta insieme alla pancetta affumicata (o allo speck) fino a quando non sia diventata una crema. Nel mentre, tagliamo a pezzetti il formaggio taleggio e prepariamo la nostra besciamella in questo modo : in un pentolino lasciamo fondere il burro a fuoco moderato; uniamo la farina mescolando con la frusta. Quindi versiamo il latte freddo tutto in una volta, continuando a mescolare finché inizia a bollire. Saliamo, diminuiamo l'intensità della fiamma e cuociamo per almeno venti minuti coperto mescolando di tanto in tanto. Togliamo dal fuoco, verifichiamo se occorre il sale e, volendo, insaporiamo con un pizzico di noce moscata oppure di pepe. Se la besciamella venisse troppo soda aggiungiamo un po' di latte. Se troppo liquida, poniamola sul fuoco aggiungendo una noce di burro infarinata. Appena la zucca è diventata una crema e la besciamella è pronta, uniamo il formaggio alla besciamella e, a sua volta uniamo la zucca alla besciamella ottenuta o viceversa.



Ora la nostra lasagna è pronta per essere composta. (1) In una pirofila, mettiamo un pò della crema di zucca con la besciamella sul fondo, subito dopo uno strato di sfoglia (2), poi uno strato di crema di zucca, parmiggiano grattugiato e un altro strato di sfoglia Continuiamo così fin quando non abbiamo esaurito tutta la sfoglia. Terminiamo con uno strato di besciamella e del parmiggiano grattugiato (3). . Inforniamo per 30-40 minuti a 160-170 gradi fin quando sarà ben asciugata e con la crosta un pò croccante (4).




Ed eccola pronta in tutta la sua bontà!!!





Commenti

Post più popolari