Peperoni ammollicati

Voglio presentarvi questa ricettina, semplice e gustosa, molto versatile nel suo utilizzo. Infatti possiamo proporla come contorno, come antipasto, oppure per un buffet, per una festa o per una cena in piedi. Il risultato è garantito, oltre ad essere sicuramente molto apprezzata.

Ingredienti per 4 persone:

6 peperoni rossi o gialli carnosi
pane grattugiato q.b.
100 gr di olive verdi e nere
4-5 filetti di acciughe o alici sotto sale
una manciata di capperi
prezzemolo
sale
1 spicchio piccolo di aglio
olio extra-vergine

Procedimento

Laviamo i peperoni e mettiamoli su una bistecchiera con della carta forno ad arrostire. Giriamoli ogni tanto affinchè arrostiscano bene su tutti i lati finchè la pelle non comincia a sollevarsi. In alternativa potete metterli nel forno a 200° C. Non appena saranno pronti, chiudeteli in un sacchetto di carta (quelli del pane) e lasciamoli facciamoli raffreddare. Questo passaggio serve a far sì che quando li puliremo la pelle si stacchi molto facilmente. Appena freddi, eliminiamo la pelle e creiamo delle falde. Sciacquiamoli delicatamente con acqua corrente e asciughiamoli con strappi di scottex. 



Adesso prepariamo il RIPIENO: 200-300 gr di pane grattugiato, uniamo uno spicchio di aglio piccolo a pezzettini, del prezzemo tritato, sale, alici (o acciughe) a pezzzettini, i capperi puliti dal sale e, le olive sempre a pezzettini. Amalgamiamo il tutto con l'olio. Disponiamo le nostre falde di peperoni su un tagliere e riempiamoli con il composto appena preparato.



Arrotoliamoli, volendo li chiudiamo con uno stuzzicadenti e li disponiamo in una teglia con un filo d'olio. Inforniamo a 180° C per 20 minuti, il tempo di insaporirsi.



Serviamo preferibilmente tiepidi.

Eccoli impiattati!!!



Commenti

Post più popolari