Polpettone ripieno con spinaci e salame

Una ricetta per nulla difficile, adatta per ogni momento e, sopratutto veloce da preparare, senza però toglierne il suo gusto. Volendo si potrebbe anche considerare "light", perchè la sua cottura avviene nella carta forno, senza l'aggiunta di altri condimenti, se non quelli presenti al suo interno. Questo è quello che otteniamo.



Ingredienti:
500 gr di carne tritata
4-5 fettine di pane raffermo o pancarrè (no panino)
1 uovo
parmigiano grattato
prezzemolo
sale
aglio
100 gr di lardo alle erbe


Il ripieno:
300 gr di spinaci
100 gr di salame milano
4-5 sottilette o formaggio a fettine sottili tipo edamer


Carta forno per la cottura.

Procedimento:


Pulite e scaldate gli spinaci, eliminate l'eccesso d'acqua e passeteli in una padella con una noce di burro. Nel mentre questi raffreddano mettiamo le fette di pane o pancarrè in una terrina ad ammorbidirsi con del latte o con l'acqua. Strizziamole riduciamole a mollichine e uniamole alla carne macinata, all'uovo, al parmigiano grattato, al prezzemolo, all'aglio e al sale. Impastiamolo bene fin ad avere un composto ben amalgamato. Prendiamo un foglio di carta oleata o carta forno. Versate l'impasto di carne e appiattitelo uniformemente con le mani. Fatto ciò, mettete al suo centro gli spianci, il salame e il formaggio (o sottilette).



Aiutandovi con la carta, arrotolatelo su se stesso avendo cura di chiuderlo bene. Poggiate sul lato superiore le fette di lardo, cercando di rigirarle anche nella parte inferiore. Arrotolate la carta forno a mo' di caramella, e ponete il pacchetto nella parte più fredda del frigo per almeno una mezza giornata.



Quando sarà ben sodo, poggiatelo in una pirofila senza l'aggiunta di altri condimenti e infornatelo a 200 gradi per 45 minuti, massimo un'ora.
 
Ed eccolo  sfornato!!!




Commenti

Post più popolari