Vitel tonnè

Questo antipasto è tipico della cucina Piemontese, in modo particolare della zona del Cuneese, Albese e Astigiano, dove sono allevati i vitelli di razza Fassone. Questa è una razza specializzata da carne ad alta resa di macellazione e di tagli di prima scelta, facilmente riconoscibile per via del mantello bianco.
Ingredienti per 4 persone:

600 gr di girello, tondino o magatello (legato)
una carota
una costa di sedano
una cipolla fresca
alloro e rosmarino

Per la salsa tonnata:
3 scatolette di tonno da 80 gr
500 gr di maionese
il succo di mezzo limone
4 filetti di alici sotto sale
15 capperi


Procedimento:

Mettete in una pentola l'acqua, la carota, il sedano, la cipolla e, volendo l'alloro e il rosmarino e portate a ebollizione. Quindi, immergete la carne e portate a cottura per almeno 50 minuti. Il tempo dipende dalla qualità della carne e dalla sua tenerezza. Per scoprire se è cotta, pungetela con uno stuzzicadenti e, se non fuoriesce più sangue allora sarà cotta. Dopo la cottura, è importante farla raffreddare nella sua acqua di cottura, altrimenti s'indurisce.


Nel frattempo, con un comune robot o un frullatore ad immersione, preparate la salsa tonnata così come segue: in una ciotola mettete il tonno sgocciolato dall'olio, la maionese, i capperi e le alici sciacquati dal sale e, quindi, il succo del limone. Frullate il tutto fino ad ottenere una salsa cremosa e morbida. Se dovesse risultare ancora troppo densa, aggiungete ancora un pò di maionese, oppure un cucchiaio o due dell'acqua di cottura della carne, oppure ancora un pò di succo di limone. Ora riprendete la carne e fettatela il più sottile possibile. Per ottenere ciò, sarebbe più opportuno fettare la carne quando è fredda, magari con una fettatrice elettrica di uso domestico.


Sistemate le fettine in un piatto da portata o in un vassoio e spalmate la nostra salsa tonnata in maniera omogenea.


Consigli utili:

Preparate la carne almeno un'oretta prima di servirla, cosicchè avrà il tempo d'insaporirsi. Se la doveste conservare in frigo, copritela con un foglio di alluminio per evitare che la salsa tonnata possa creare quella fastidiosa patina gialla.


Commenti

Posta un commento

Post più popolari