Il casatiello

Il casatiello, altro non è che la versione più ricca del tortano con i ciccioli, già pubblicato su queste pagine. Infatti la sua preparazione consiste nell'aggiungere oltre ai cicioli anche i salumi e il formaggio. Tipico del periodo pasquale in campania, diverso nella modalità di preparazione in base alla tradizione regionale. Può essere preparato anche senza i ciccioli, qualora non si avessero.


Ingredienti:
700 gr di farina speciale per pizza o pane
( altrimenti 400 gr farina 00 e 300 gr farina manitoba o americana)
ciccioli 200 gr
250/300 gr di acqua
15 gr di lievito di birra
1 cucchiaino di malto d'orzo o zucchero 
150 gr di salame tipo napoli
150 gr di pancetta coppata
250 gr di  provolone auricchio dolce o piccante
100 gr di formaggio grattuffiato
50 gr di strutto
pepe
sale (volendo si può omettere perchè ci sono già i salumi che lo contengono)

Procedimento:

Mettiamo a riscaldare l'acqua in una pentola. Non appena ben calda, togliamo dal fuoco e caliamo i nostri ciccioli (o cicole) per farli ammorbidire, per circa mezz'ora. Tagliamo a pezzetti i salumi e il provolone. Quando l'acqua sarà diventata tiepida, prepariamo il nostro impasto. Strizziamo i ciccioli e conseviamo l'acqua che ci servirà per l'impasto. Mettiamo sulla spianatoia la farina, il lievito, lo strutto, il cucchiaino di malto d'orzo, un pò dell'acqua dei ciccioli e, cominciamo ad amalgamare. Uniamo il sale, la restante acqua e continuiamo a lavorare fin quando non si ottiene un impasto morbido.Con il mattarello tiriamo l'impasto così da creare una sfoglia e, cominciamo a farcirla mettendoci i ciccioli strizzati, il salame, la pancetta, il provolone, il formaggio grattugiato e, volendo un po' di pepe.


Prendiamo un lembo dell'impasto e arrotoliamolo su se stesso; sigilliamo bene i bordi e adagiamolo in uno stampo a ciambella già unto e infarinato. Facciamolo lievitare ben coperto fino al suo raddoppio. Inforniamo a 180° C fin quando non sarà ben dorato. Lasciamo raffreddare bene.

( Per chi avesse il bimby: il procedimento è lo stesso, uniamo nel boccale prima i liquidi e poi la farina. Impastiamo a velocità spiga per 4 minuti. )

Ecco come si presenta!!!

Commenti

Post più popolari