Tagliatelle di grano saraceno con radicchio

In occasione della domenica, ho voluto preparare un piatto un pò particolare, mescolando il sapore un pò amaragnolo del radicchio trevigiano, con il sapore dei funghi e della pancetta abbrustolita....
Il tocco finale l'ha dato la pasta..... queste tagliatelle fatte con il grano saraceno!!! Piatto unico ma molto saporito, dai tanti sapori.


 
Ingredienti per 2 persone:

150 gr di radicchio
aglio
rosmarino
mezzo bicchiere di vino rosso
100 gr di pancetta arrotolata
100 gr di funghi misti
pecorino o parmigiano grattugiato
olio-extra-vergine
sale
pepe

Per le tagliatelle:
300 gr di farina per pasta di cui
20% di farina di grano saraceno
sale
acqua q.b per avere un impasto morbido

Procedimento:

Prepariamo le tagliatelle impastando tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un impasto morbido. Con la macchina per la pasta creiamo le nostre tagliatelle. Infariniamo un vassoio e poggiamole su. Fatto ciò, laviamo e tagliamo "alla julienne" il radicchio, condiamolo con l'aglio e il rosmarino tritato. In una padella mettiamo l'olio e facciamo rosolare il radicchio condito, poi uniamo i funghi. Facciamo insaporire per 5 minuti e sfumiamo con il vino rosso. Saliamo, pepiamo e lasciamo evaporare il vino. Tagliamo a pezzetti la pancetta e in un'altra padella, facciamola rosolare senza aggiungere olio. Quando sarà ben croccante e avrà rilasciato il suo grasso, uniamola alla padella del radicchio e dei funghi. Ora non ci resta che cuocere le tagliatelle e appena cotte, unirle all'intingolo prima preparato, aggiungendo un pò di formaggio grattugiato. Lasciamo  insaporire qualche minuto. Impiattiamo e spolverizziamo ancora con del formaggio.

Il nostro piatto è pronto!!! 


Commenti

Post più popolari