Paccheri con pomodorini, rucola e ricotta salata

Un primo piatto fresco e veloce, dal profumo estivo dovuto ai sapori dei pomodorini freschi, dell'olio extravergine di oliva e della rucola. La particolare tenacità in cottura della pasta di Gragnano, il pizzicorino della ricotta salata grattata secondo il gusto, portano ad un risultato di grande effetto e di soddisfazione per il palato.
Ingredienti:
200 gr di paccheri di Gragnano
200 gr di pomodorini pachino o butterino sardo
un mazzetto di rucola
ricotta salata
olio extra-vergine
sale
1 spicchio di aglio

Procedimento:
Laviamo e tagliamo a due o a tre i pomodorini, in base alla loro grandezza. In una padella con l'olio extravergine, facciamo appena rosolare l'aglio. Poi lo togliamo e uniamo i pomodorini tagliati. Facciamoli cuocere una decina di minuti, per appassirli un pò facendoli rimanere interi. Cuociamo la pasta, la saliamo appena, scolandola al dente. Mentre la pasta è in cottura, laviamo la rucola e l'asciughiamo.
Appena la pasta è pronta, uniamola al pomodoro e facciamola saltare cinque minuti, finchè non s'insaporisce. Impiattiamola, unendo la rucola e, grattugiamo a fori larghi la ricotta salata in buona quantità. Il piatto è pronto per essere servito in tavola.

Buon appetito!!! 

Commenti

  1. Le ricette che piacciono a me....fresche ma golose....baci stefy

    RispondiElimina
  2. Ciao! un sapore freschissimo questa pasta: tutti ingredienti semplici ma aromatici e che danno proprio l'idea di un piatto estivo e leggero...ma buonissimo!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. Ciao! Grazie ad entrambe!!!
    Vi fa piacere che vi sia piaciuta,è un piatto semplice ma dal profumo e dai colori dell'estate!
    Bacioni

    RispondiElimina
  4. ciao! una meraviglia di pasta, complimenti!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari