Costine, salsicce e pepaine

Questa ricetta, ha un pò il sapore della cucina dei nostri nonni, di quei piatti della tradizione culinaria paesana, in quanto veniva  cucinato in occasione della ricorrenza dell'uccisione del maiale. E' un piatto molto sostanzioso, divenuto piatto tipico e, si mangia in quei ristoranti che rievocano un pò i sapori di un tempo. Dicasi  lo stesso per la pepaina un tipo di peperone rotondo che, in Irpinia si conserva sott'aceto, di norma tra la fine di settembre e i primi di ottobre, così da averle pronte da usare la sera della vigilia di Natale per i vari piatti dell'antica tradizione avellinese.



Ingredienti:
salsicce
costine
4 pepaine
olio extra-vergine
sale.

Procedimento:
In una padella abbastanza capiente, mettiamo l'olio a riscaldare e, non appena pronto, uniamo le salsicce e le costine e facciamole ben rosolare. Nel mentre, puliamo le pepaine, passiamole un pò sotto acqua corrente per togliere l'eccesso di aceto e po tagliamole a pezzettini. Non appena le salsicce e le costine saranno ben dorate, uniamo le pepaine e facciamo cuocere il tutto affinchè quest'ultime non si siano ben appasite e i tre ingredienti non si siano ben amalgamati fra loro. Impiattiamo e serviamo. Semplice ma buono !


Commenti

Posta un commento

Post più popolari