Il soufflè di riso

Il riso è spesso protagonista dei nostri piatti, essendo uno degli alimenti più amati. E’ un prezioso alleato per il nostro organismo, perchè contiene potassio, calcio e fosforo. E’ quindi un’ottima fonte di energia con pochi grassi. Una volta scelta la tipologia di riso che vogliamo usare e il piatto da preparare, bisogna innanzitutto saperlo dosare. Il risotto è un metodo di cottura tipico della cucina italiana, il modo in cui lo cuciniamo ci viene invidiato da molti. La sua consistenza varia in base ai gusti regionali, ma la sua preparazione non cambia mai. Possiamo naturalmente cucinare il riso in modi diversi, in questa lente ve ne voglio presentare uno.

Ingredienti:
350 gr di riso
50 gr di salame tipo napoli
un uovo
50 gr di burro
sale,pepe
50 gr di parmigiano grattugiato
200 gr di prosciutto cotto
scamorza bianca  a fettine
o formaggio tipo galbanone

Procedimento:
Cuociamo il riso, mantenedolo un pò al dente. Nel mentre tagliamo  a pezzettini il salame, grattugiamo il formaggio e tagliamo a fettine la scamorza. Una volta cotto il riso, scoliamolo e rimettiamolo nella pentola dove uniamo il salame a pezzettini, l'uovo, il formaggio grattugiato, il burro e un pò di pepe. Amalgamiamo bene il tutto e, in una pirofila imburrata o ricoperta con carta forno sempre un pò imburrata, mettiamo uno strato di riso, il prosciutto cotto e la scamorza a fettine. Copriamo con un altro strato di riso, cospargiamo la superficie con un pò di formaggio grattuggiato e qualche fiocchetto di burro. Inforniamo a 180°C per 50 minuti, finchè non sarà dorato. Facciamo raffreddare un pò e impiattiamo.


Commenti

Post più popolari