Polpette di melanzane

Le polpette di melanzane sono degli sfiziosi finger food, da gustare in un buffet o in una simpatica cena con amici. Il cuore ripieno di mozzarella e prosciutto cotto, rende questo piatto veramente invitante  e molto saporito. Possono essere fritte, ma volendo anche cotte  a forno per una versione più light. Sono una valida alternativa alle classiche polpette di carne e, un modo carino per far mangiare ai vostri bambini gli ortaggi.

Ingredienti:
1 kg di melanzane
4-5 fette di pane raffermo
una decina di foglie di basilico
parmigiano grattuggiato o pecorino
sale
pepe
1 uovo
scamorza
100 gr di prosciutto cotto

Per l'impanatura:
100 gr di farina mais
2 uova
pan grattato
olio d'arachidi per la frittura

Procedimento:
Sbucciamo le melanzane, tagliamole a tocchetti e buttiamole in acqua bollente e salata, finchè non si cuociono. Scoliamole, facciamole raffreddare e sfilacciamole al fine di ottenere una polpa. In un mixer, mettiamo le fettine di pane raffermo e riduciamole in briciole. In una ciotola uniamo il pane, le melanzane ridotte a poltiglia, il basilico tagliuzzato, sale, pepe, l'uovo e il formaggio grattuggiato. Amalgamiamo bene, come per fare le polpette di carne. Poi tagliamo a tocchetti la scamorza e tagliuzziamo a pezzettini il prosciutto cotto. Prendiamo un pò d'impasto delle melanzane e racchiudiamo all'interno un pò di prosciutto e la scamorza e chiudiamo il tutto formando una pallina. Procediamo così fino alla fine degli ingredienti. In tre ciotole, metteremo la farina di mais, in un'altra le uova sbattute e salate e nell'altra il pan grattato. Procediamo all'impanatura, passondo le melanzane prima nella farina di mais, poi nell'uovo  e poi nel pangrattato. Una volte fatte tutte, poniamole in frigo per almeno mezza giornata o anche 24 ore  e poi procediamo alla frittura in abbondante olio, ficnhè non avranno assunto un bel colore dorato. Scoliamole su carta assorbente e serviamole calde  e filanti.


Commenti

Post più popolari