Arrosto all'uva

Lonza, filetto, carrè, sono i tagli di carne ideali per preparare succulenti arrosti che, ci accompagnano con gusto in un pranzo importante. Ci sono arrosti abbinati alla frutta, come la lonza di maiale all'uva, dal sapore un po dolciastro, ma con un contrasto davvero originale. Ricordiamo di servire l'arrosto, con il suo sughetto di cottura e con alcuni coreografici acini d'uva. Abbiniamo anche un buon vino rosso, magari un piemontese Dolcetto di Ovada, un vino adatto alla delicatezza delle carni bianche cucinate con sughi semplici come quello all'uva.

Ingredienti:
700 gr di lonza di maiale
500 gr di uva bianca o bianca e nera
7/8 foglie di salvia
30 gr di burro
sale
pepe
1 spicchio di aglio
2 cucchiai olio extra-vergine d'oliva


Procedimento:
Laviamo l'uva, sgraniamola togliendo i semini e asciughiamola. Una metà la passiamo nello schiacciapatate raccogliendo il succo in una ciotola. L'altra metà, la teniamo da parte. Pratichiamo delle piccole incisioni nella carne e infiliamo le foglioline di salvia e infariniamola. Sciogliamo in una casseruola, l'olio con il burro e, non appena pronto, facciamo rosolare la carne. Bagnamola con il succo d'uva e aggiungiamo le foglie di salvia residue. Saliamo, pepiamo e portiamo  a cottura a fiamma bassa per circa 45 minuti. Dopo 40 minuti uniamo i restanti acini d'uva e proseguiamo la cottura per altri 5 minuti. Serviamo a fette con il suo fondo di cottura e gli acini d'uva.

Commenti

  1. mmm interessante, sicuramente da provare ;) Ti ho trovcata su Fb e sono subito corsa a curiosare ;)
    Un abbraccio

    Ti Aspetto da me se ti và ;)

    Nicoletta
    http://vogliedisapori.blogspot.it/

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari