Il tronchetto di Natale

Il Tronchetto di Natale o Buche de Noel è un dolce tradizionale francese che si prepara durante il Natale. Come indica il nome, il dolce è preparato e decorato in modo da apparire come un ceppo pronto per il fuoco, questo per ricordare la vecchia usanza in cui per il Natale si usava conservare un grosso ceppo di una particolare pianta da frutto che, per le sue caratteristiche, assicurava una combustione lenta fino a Capodanno. Il Tronchetto tradizionale è fatto da una base di pasta biscotto o pan di Spagna, farcita di crema al burro o crema al cioccolato come la crema pasticcera. Poi,  arrotolato e ricoperto all’esterno con ganache al cioccolato, crema al burro o panna montata al cioccolato. Con questa ricetta auguro a tutti voi un felice Natale e un sereno 2013.

Ingredienti:
7 uova
130 gr di farina di cui 65 di fruimina
130 gr di zucchero
1 bustina di cremor tartaro
 mezza di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
Per la bagna
alchemis
o acqua, zucchero, rum o maraschino
Per la farcia
2 uova
100 gr di cioccolato fondente
100 gr di zucchero
50 gr di farina
500 gr di latte
Per la copertura
Ganasce di cioccolato :
200 gr di cioccolato fondente tritato
150 ml di panna da montare
un cucchiaio raso di zucchero a velo
Procedimento:
Prepariamo la crema al cioccolato e facciamola raffeddare. Poi impastiamo la pasta biscotto o il pan di spagna. Separiamo i tuorli dagli albumi e montiamoli a neve. Lavoriamo le uova con lo zucchero per almeno 15 minuti, uniamo la farina e continuiamo a lavorare; infine uniamo il lievito, il cremor tartaro e per ultimo uniamo gli albumi montati  a neve. Stendiamo l'impasto in una teglia 35x35cm con carta da  forno unta e inforniamo a 180°C finchè non sarà dorato. Appena pronto, tiriamolo dal forno e spruzziamolo con la bagna. Spalmiamo la crema e aiutandoci con la carta forno, arrotoliamolo e lasciamolo in frigo per almeno un'ora. Poi prepariamo le ganasce al cioccolato  sciogliendo a bagnomaria il cioccolato tritato nella panna e nello zucchero. Mescoliamo delicatamente con un cucchiaio fino a quando non si sarà ottenuta una crema scura e uniforme. Lasciamo intiepidire e montiamo il composto con le fruste elettriche fino a ottenere una consistenza piuttosto densa e spumosa. Distribuire la copertura sul tronchetto fino a ricoprirlo interamente. Tagliare trasversalmente una delle due estremità e posizioniamola lateralmente per simulare un vero tronco d’albero. Poi con un sac a poche creiamo delle strische  in modo da imitare le nervature della corteccia. Decorare con soggetti tipici natalizi in pasta di zucchero.

Commenti

Post più popolari