Spaghetti freddi con pomodori e pesto di rucola

La pasta fredda è un must dell'estate, quando non si ha tanta voglia di stare ai fornelli per il gran caldo. E' un piatto che può essere preparato in anticipo e mangiato anche la sera, quando si rientra da una giornata di lavoro e si ha voglia di qualcosa di fresco. Oppure è un bel piatto da preparare al mare, in sostituzione della classica insalata di riso.


Ingredienti:
  
Pesto di rucola:
 2 mazzetti di rucola fresca
50 gr di pinoli
olio extra-vergine d'oliva
pecorino 50 gr
parmigiano 50 gr
poco sale
  
Per la pasta:
 spaghetti trafilati in bronzo
4 pomodori da insalata
basilico fresco
sale
olio extra-vergine d'oliva

Procedimento:
Prepariamo il pesto di rucola: laviamo la rucola togliendo gli steli. Lasciamola scorrere in un colino e poi tamponiamola con un canovaccio finché non sarà ben asciutta. In un mixer, uniamo la rucola, l'olio, i pinoli, volendo lo spicchio di aglio, il formaggio grattato e il sale. Frulliamo il tutto e teniamo da parte. Nel mentre che cuoce la pasta, laviamo e tagliano a cubetti il pomodoro e il basilico. Condiamo con sale e olio e non appena la pasta sarà pronta, scoliamo e la raffreddiamo un attimo sotto l'acqua corrente. Uniamo la pasta ai pomodori e mettiamo un pochino di pesto di rucola. Amalgamiamo bene il tutto e poniamo in frigo. Servire fredda.

Commenti

  1. Faccio spesso la pasta fredda ma con gli spaghetti non avevo mai provato prima. Grazie per l'idea, da oggi ti seguo anche io. Passa a trovare anche me, ne sarei proprio contenta!
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari