Panini al latte

Questa ricetta è davvero eccezionale che vale sicuramente la pena provare. I panini vengono  morbidissimi, adatti ad ogni farcitura. Preparati un pò più piccoli, sono adatti per buffet o feste di compleanno. Preparati più grandi invece, si adattano per una gita fuori porta, o per la colazione del mattino, a piacere con la nutella o marmellata. Inoltre potrete utilizzarli sia per preparare dei succulenti hot dog, sia per cheeseburger.



Ingredienti:
per 24 panini medi
 1kg e mezzo di farina
 0 o manitoba
10 gr di lievito di birra fresco o liofilizzato
120 gr di zucchero
14 gr di sale
700 ml di latte
120 gr di burro
  
Per spennellare
1 uovo
un po' di latte
semi di lino e papavero
  
Procedimento:
Nella planetaria mettiamo la farina e facciamola amalgamare un po', affinché si ossigeni. Poi uniamo, il lievito, lo zucchero, il burro morbido a pezzetti e il latte a temperatura ambiente. Quando il tutto si sarà un po' amalgamato uniamo il sale e continuiamo a lavorare finchè non otteniamo un impasto morbido e liscio che si stacchi dalle pareti della planetaria. Poniamo l'impasto in una ciotola capiente un po' infarinata e lasciamolo lievitare fino al suo raddoppio. Appena pronto, in delle teglie rivestite di carta forno, formiamo delle palline o dei filoncini che lasceremo rilievitare per altri 30 minuti. Spennelliamoli con uovo e latte e cospargiamo la superfice con i semini. Poniamoli in forno già caldo a 180°C finchè non si saranno dorati.
P.S. Sul fondo del forno poniamo un recipiente con acqua, che evaporando farà sì che si crei la giusta umidità all'interno del forno, per una cottura più morbida.

Commenti

Post più popolari