Vermicelli con vongole veraci su pesto di asparagi

I vermicelli con le vongole, è uno dei piatti più conosciuti della tradizione culinaria napoletana. Ormai sono conosciuti in tutto il mondo, e vengono preparati in qualsiasi posto. Sicuramente in un posto di mare acquistano una nota di gusto in più, forse perchè gustati su un bel terrazzo vista mare dove si diffonde nell'aria un coinvolgente odore marino.
In questo piatto classico, ho voluto eseguire una piccola variante, aggiungendo un letto di pesto di asparagi. Il risultato è stato ottimo!



Ingredienti:
1 kg di vongole veraci fresche
vermicelli trafilati in bronzo
1 spicchio di aglio
olio extra-vergine d'oliva
prezzemolo


Per il pesto di asparagi :
un mazzetto di asparagi
olio extra-vergine
sale q.b
pinoli
mezzo spicchio di aglio
formaggio grattugiato
  
Procedimento:
Pesto di asparagi: laviamo e togliamo la parte legnosa dell'asparago. Facciamoli cuocere  e una volta pronti lasciamoli raffreddare. Nel mixer metteremo: asparagi, olio, pinoli, lo spicchio di aglio, il formaggio grattato e un po' di sale. Frulliamo e teniamo da parte.
La preparazione dei vermicelli con le vongole inizia un po' prima: bisogna infatti lasciare le vongole qualche ora, meglio una notte intera, in ammollo con abbondante acqua salata per permettere lo spurgo di eventuali impurità. Prepariamo una pentola capiente dove fare aprire le vongole a fuoco vivace. Vanno tolte dal fuoco subito dopo la completa apertura, niente è più dannoso per il sapore delle vongole di una cottura prolungata. Separiamo le vongole dal liquido che si sarà formato, filtriamolo e teniamolo da parte. In un tegame facciamo imbiondire uno spicchio di aglio, schiacciato o intero, poi uniamo le vongole e facciamole insaporire un po'; infine aggiungiamo il liquido e lasciamo insaporire il tutto, finchè il liquido non si sarà un pochino addensato. Cuociamo i vermicelli lasciandoli un po' al dente e uniamoli al tegame con le vongole, lasciandoli insaporire qualche istante e, aggiungendo solo per ultimo il prezzemolo tritato. Ora in un piatto da portata, mettiamo sul fondo un cucchiaio di pesto di asparagi e poggiamo su di esso i vermicelli con le vongole completando con il restante prezzemolo e il pepe a volontà.

Commenti

Post più popolari