Torta ricotta e pere

Questa è la famosissima ricetta della torta "ricotta e pere" di Sal De Riso, uno dei "pezzi forte" della Costiera Amalfitana. E' un dolce golosissimo, che unisce una base biscotto con una speciale crema di ricotta e pere. Il tutto viene esaltato dal retrogusto della buccia del limone amalfitano. Questa torta è conosciuta in tutto il mondo, riscuotendo sempre un gran successo in coloro che l'hanno provata. Ve la propongo!



Ingredienti:
  
Per la base :
180 gr di farina di nocciole
60 gr di farina 00
100 gr di burro fuso
130 gr di zucchero
la scorza gratta di un limone
6 uova
  
Per la farcia:
300 gr di ricotta di pecora
300 gr di ricotta di mucca
250 gr di panna da montare
250 gr di zucchero
12 gr di gelatina
una bacca di vaniglia
  
 A parte per l'interno:
3 pere Williams
100 gr di zucchero
un bicchierini di rum
6 gr di amido mais
  
Per la bagna
200 gr di acqua
150 gr di zucchero
buccia di 2 pere
  
Procedimento:
Il giorno prima prepariamo la base: montiamo le uova con lo zucchero fin quando non avranno triplicato il loro volume, poi aggiungiamo le due farine, la buccia grattata del limone e infine uniamo piano piano il burro fuso. Inforniamo a 180°C per 15 minuti, in uno stampo imburrato e infarinato.
Prepariamo la farcia lavorando le ricotte con lo zucchero e la vaniglia. Montiamo la panna e sciogliamo la gelatina. Caramelliamo le pere, tagliandole a dadini e mettendole in una padella con lo zucchero e dopo 5 minuti unendo l'amido di mais.  Incorporiamo la gelatina in un po' di ricotta e poi uniamo la ricotta alla panna e le pere caramellate. Lasciamo il composto in frigo per una notte intera.
Per la bagna, facciamo riscaldare l'acqua con le bucce delle pere, poi uniamo lo zucchero.
Il giorno successivo, tagliamo il disco di biscotto con un cerchio di acciaio, poggiandolo su un vassoio (va bene se avete il cerchio di uno stampo con la chiusura a cerniera) e lasciatelo sul disco di biscotto. Nei lati del cerchio avremo cura di sistemare una striscia di acetato, alta quanto il cerchio stesso, che servirà da parete di contenimento della farcia. Bagniamo un po' il biscotto e uniamo la farcia di ricotta e pere. Chiudiamo con l'altro disco. Lasciamola riposare in frigo per 24 ore. Togliamo poco prima di servire il foglio di acetato e  spolveriamo con zucchero a velo decorando. 

Commenti

Post più popolari