Cheeseburger di lenticchie

Questa ricetta che vi propongo oggi, l'ho realizzata per un progetto scolastico dal titolo "Maestra Natura". E' un progetto  sperimentale di didattica della scienza, in cui il cibo è proposto come strumento per stimolare il pensiero scientifico e la consapevolezza di quanto sia importante un'alimentazione sana. Pertanto, ho preparato questo cheeseburger di lenticchie, proposto a mia figlia, sotto mentite spoglie del ben più famoso panino. Molto buono e soprattutto sano e poco calorico, è una bella idea per far mangiare i legumi ai bambini che troppo spesso non li amano. Questo tipo di hamburger può essere realizzato anche con i ceci. Vediamo come si prepara !



Ingredienti per 4 cheeseburger :
400 gr di lenticchie
1 carota
1 costa di sedano
mezza cipolla
prezzemolo
pane raffermo
2 uova
formaggio grattugiato
sale
pomodori
cetriolini
insalata
sottilette
panini da hamburger
(volendo maionese lihgt e ketchup )

Procedimento:
Cuocete le lenticchie con  la carota, il sedano e la cipolla (io ho utilizzato quelle che non prevedono l'ammollo dalla sera prima). Una volta pronte, scolatele dall'acqua e frullatele con i loro aromi insieme alle uova, il formaggio grattugiato e un po' di prezzemolo. Ottenuta la purea, versatela in una ciotola e aggiungete il pane raffermo sbriciolato senza la mollica. Aggiustate di sale e impastate, poi formate delle polpette dando la classica forma degli hamburger di manzo. Fatto ciò, prendete una padella e ungetela pochissimo e cuoceteli da entrambi i lati per pochissimi minuti e poco prima di toglierli ponete la fettina di sottiletta.  Quando saranno pronti, serviteli come se voleste farcire un cheeseburger di manzo, oppure potete servirli con un semplice piatto di verdure.

Commenti

  1. ma che buono e gustoso! davvero un ottimo hamburger!!!
    Bacione Mirta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, è un ottimo modo per far mangiare i legumi ai bambini.
      Bacione Grazia

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari