Torta di primavera

Il nome di questa torta deriva dal fatto che è molto fresca e, unisce alla base morbida, una copertura con tanta buona frutta fresca. Io ho utilizzato la frutta di stagione, ma nulla vieta quando sarà il  periodo di pesche, ciliegie, albicocche, di variarla con questa tipologia di frutta. E' morbidissima e mangiarla come colazione mattutina, mette davvero di buon umore !


Ingredienti:
280 gr di farina per dolci
180 gr di zucchero
140 ml di olio di semi di mais
buccia grattata dell'arancia
60 ml di latte scremato
1 pizzico di sale
3 uova
zucchero a velo
frutta varia
 (2 mele, 2 pere, 2 kiwi, 1 banana, 250 gr di fragole, 3 fettine di ananas fresca o sciroppata)
 
Procedimento:
Tagliate tutta la frutta a dadini spruzzandola con un pochino di limone, per evitare che alcuni frutti anneriscano. Lavorate le uova con lo zucchero, la buccia dell'arancia e il pizzico di sale. Aggiungete l'olio a filo, la farina setacciata con il lievito e il latte e continuate a lavorare. Imburrate e infarinate uno stampo di diam 22 cm e versate l'impasto. Cospargete tutta la superficie con la frutta che avete tagliato e ponetela in forno già caldo a 180°C per 60 minuti. Fate la prova stecchino. Appena fredda cospargetela con poco zucchero a velo.

Commenti

Posta un commento

Post più popolari