Torta dei 7 vasetti salata

La torta dei sette vasetti salata non è altro che la variante di quella dolce. Unendo all'impasto il sale e dei salumi, otterrete una sfiziosissima torta. Si chiama così perché come unità di misura si utilizza il vasetto dello yogurt. Pertanto risulta rapida da preparare visto che non prevede l'uso della bilancia e l'impasto non richiede tempi di lievitazione. L'ho inserita tra i "finger food" perché può essere utilizzata come tale.


Ingredienti :
2 vasetti di farina 00
1 vasetto di maizena o fecola di patate
1 vasetto di yogurt bianco no dolce
1 vasetto di parmigiano
1 vasetto di latte
1 vasetto di olio di semi di mais
3 uova
mezzo cucchiaino di sale
una bustina di lievito per torte salate
pepe q.b
  
Ripieno:
100 gr di salame a cubetti
100 gr di prosciutto cotto
100 gr di speck a cubetti
200 gr di scamorza o formaggio
  
Procedimento:
Separate i tuorli dagli albumi e montate quest'ultimi a neve. In una ciotola con le fruste elettriche o con la planetaria, unite olio, latte, yogurt e mescolate un pochino. Aggiungete i tuorli e mescolate, poi unite la farina e la maizena o fecola e il lievito. Continuate a lavorare, aggiungete il pepe e il sale e infine gli albumi montati a neve, con la spatola, per non smontarli. Per ultimo aggiungete i salumi e il formaggio. Ponete in uno stampo imburrato e infarinato l'impasto e in forno ventilato già caldo a 180°C per 40 minuti. Se non usate il forno ventilato a 160°C per 30 minuti. Quando sarà dorata sfornatela.

Commenti

Post più popolari