Dolcetti di frolla allo yogurt

Volendo preparare dei dolcetti per la colazione con la pasta frolla, ma senza utilizzare il burro, mi sono ricordata di questa frolla con lo yogurt, che avevo già sperimentato con successo un po' di anni fa..... Così detto fatto, mi son messa all'opera ed ecco i miei dolcetti, profumati di limone con ripieno di marmellata alle ciliegie e alcuni per la figlia con la nutella. Li condivido con voi. 



Ingredienti:
 500gr di farina 00
250gr di yogurt bianco
mezza bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina o semi di vaniglia
la buccia grattata di un limone
2 uova piccole
marmellata alla ciliegia
nutella
zucchero a velo


Procedimento:
Setacciate la farina con il lievito. Lavorate le uova con lo zucchero, la vanillina  e la buccia del limone, (per chi utilizzasse la planetaria la frusta a K), poi aggiungete lo yogurt e continuate a lavorare. Infine unite la farina con il lievito. Lavorate ancora un pochino e poi ponetela nella pellicola a riposare almeno 2 ore. Riprendete la frolla e create con le mani un po' sporche di farina tante palline (grandezza come quelle del calcio balilla o biliardino). Poggiatele a due a due in mezzo a un foglio di carta forno e, appiattitele o con il mattarello o con il palmo della mano. Farcitele con la marmellata che preferite o con la nutella e poi chiudetele su se stesse, come a fare un raviolo. Con i lembi di una forchetta sigillate bene i bordi e poneteli su una placca rivestita di carta forno. Infornateli a 180°C per 20 minuti, finchè non saranno dorati. Regolate i tempi con il vostro forno. Una volta freddi spolverateli con lo zucchero a velo.

N.B: Non essendoci burro non frolleranno ma rimarranno morbidi, in quanto l'impasto è una versione light della frolla.

Commenti

  1. complimenti, il blog è molto bello...sono una tua nuova lettrice, anche in google+. Se vuoi ricambiare mi farà molto piacere: lachicchina.blogspot.com

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari