Crostata con chantilly al limone e fragole

Eccovi un dolce tutto goloso, un tripudio di chantilly al limone con il frutto più appetitoso che c'è in primavera : le fragole. Ho voluto preparare questa chantilly aromatizzata al limone, perché l'abbinamento del limone con le fragole è un vero cult. L'ho preparata per il pranzo di oggi, vista l'occasione di avere a pranzo un mio caro cugino e sua moglie. Successo assicurato ! 



Ingredienti:
 per la frolla :
500 gr di farina 00
2 uova intere e 1 tuorlo
200 gr di zucchero
200 gr di burro
1 cucchiaino di lievito per dolci
la buccia grattata di un limone
per la chantilly al limone :
500 ml di latte
2 uova
100 gr di zucchero
55 gr di fruimina
la buccia grattata di un limone
succo di un limone o 50 ml di limoncello 
200 ml di panna per dolci
vanillina
1 kg di fragole.
  
Procedimento:
PER LA FROLLA: setacciamo la farina con il lievito, uniamo lo zucchero, la buccia grattata del limone, e il burro e iniziamo a impastare; poi aggiungiamo le uova. Lavoriamo un po' e teniamo in frigo a riposare per almeno un'oretta (si può fare anche il giorno prima).
Per la CHANTILLY AL LIMONE :  stesso  procedimento della pasticciera, e lo trovate QUI, con l'unica differenza che quasi a cottura ultimata aggiungerete il succo del limone o il limoncello e continuate a cuocere. Quando sarà fredda incorporate la panna montata. Quando la frolla sarà riposata, stendetela, bucherellate il fondo con una forchetta e fatela cuocere vuota, ricoperta con una foglio di carta forno dove avrete poggiato dei ceci o lenticchie, per 30 minuti a 170°gradi. Appena fredda farcite con la chantilly al limone e decorate con le fragole.
Vi consiglio di prepararla il giorno prima per farla insaporire.

Commenti

Post più popolari